IL SILURO TORNA AL MITTENTE E AFFONDA CHI L’HA INVIATO

Se uno squattrinato, per quanto possa essere anche un po’ scentrato, spende soldi e tempo e fatica (ammesso che la fatica a scrivere l’abbia fatta lui e non altri), pur essendo estraneo alla contesa elettorale, e per intervenirvi scrive una lettera farneticante, significa che è un prestanome o un contoterzista, comunque un sicario, cioè lavora per altri. CHI? Questo è il mistero, perché i pareri sul punto sono discordanti: Qualcuno dice che lavora per E… qualcun altro dice che lavora per P…!

Per qualcuno certo lavora e lavora sporco!

Il siluro

Condividi :

Altri Articoli